Come associarsi

DSC_01762

Per associarsi alla Spedimar è necessario presentare un apposita domanda, redatta in carta libera, nella quale il richiedente, oltre a dichiarare espressamente l’intenzione di associarsi, deve indicare:

la ragione sociale o ditta, la sede, il nome/i del legale rappresentante, il numero d’iscrizione dell’impresa nell’elenco degli Spedizionieri autorizzati (istituito presso la CCIAA competente ai sensi della l. 1442/41) ed i recapiti ai quali indirizzare la corrispondenza associativa e tutte le comunicazioni (indirizzo, tel., fax, e-mail).

La domanda, sottoscritta dal titolare (o amministratore delegato, o legale rappresentante), dovrà essere indirizzata al Presidente della Spedimar ed inviata alla Segreteria.
Il Consiglio Direttivo valuterà se sussistono i requisiti per l’adesione e comunicherà al candidato l’esito della sua richiesta.

In caso di esito positivo il candidato si intenderà immediatamente associato alla Spedimar, esso potrà fruire immediatamente di tutti i servizi offerti da questa e sarà impegnato al rispetto degli obblighi statutari.

Il nuovo candidato sarà tenuto al pagamento dei contributi associativi a partire dal bimestre di associazione.

REQUISITI
A norma degli art. 4 e 5 dello statuto associativo possono far parte dell’associazione tutte le imprese che esercitano sul territorio nazionale e comunitario l’attività di spedizioniere internazionale, nazionale, di corriere e autotrasportatore e attività affini.

Print Friendly, PDF & Email